Il padre secondo Bert Hellinger

Discorso introduttivo al corso Costellazioni Familiari dal titolo “I padri” – Francoforte 2014

Chi è più spesso escluso nelle famiglie? Il padre!

La madre ha la tendenza, per qualsivoglia ragione, ad attirare i figli a sé, lontani dal padre.

Da cosa sottrae i figli?

Li sottrae dal mondo e, quindi, dalla vita. I figli possono entrare in connessione col mondo solo attraverso il loro padre. Nel passato, questo era risaputo: il padre doveva essere presente e solido nella vita reale. Solo in questo modo la sopravvivenza della famiglia poteva essere assicurata.

Cosa accade ai molti figli di oggi che devono crescere senza il loro padre?

Per esempio, perché la loro madre si è separata da lui e i figli devono stare nell’ambiente materno, generalmente separati dal padre?

Rimangono con i piedi per terra? O divengono estranei a lui e, per questo, estranei al mondo? Qual’è il risultato finale? Che i figli sono arrabbiati con la madre. La pace è stata rotta all’interno della famiglia.

Come può essere ripristinata nuovamente? Da dove viene la pace? Dai padri e dagli uomini.

Da chi proviene la pace nelle famiglie? Dai padri.

Quando la pace regna nella famiglia, tutti sono contenti, anche le madri e i figli.



Lascia un commento